Il trentino Christian Merli su Osella FA 30 Evo Zytek 3.0 LRM, si è aggiudicato con una straordinaria prova di forza la 9a Salita Morano – Campotenese, quinta tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Il portacolori Vimotorsport, campione europeo ed italiano in carica, ha vinto entrambe le gare ed ha registrato il nuovo record del tracciato in 2’39”24 nella seconda salita.

Prosegue la serie di piazzamenti positivi per il sassarese, Giuseppe Vacca, che al volante della Osella PA 2000 LRM, curata da Paco 74 è giunto quinto alle spalle dei giganti di campionato europeo e dopo vetture più potenti. Il 23enne infatti è risultato il primo delle 2000, raccogliendo punti preziosissimi in ottica campionato.

Nuovo record e vittoria in gara 1 a Morano anche per Achille Lombardi con la Osella PA21 JrB 1000 BMW LRM.

Prossimo appuntamento in salita per i piloti LRM Motors nel weekend dal 28 al 30 giugno per la 58^ Coppa Paolino Teodori ad Ascoli Piceno, valida anche per il’International Hill Climb Cup.